goal portale giovani lavoro

Presentato il portale GOAL: dal CFP Veronesi un nuovo strumento per fare incontrare giovani e imprese

mar 25 • Lavoro, Notizie • 1192 Views • Nessun commento

FacebookTwitterGoogle+PinterestWhatsAppWordPressEmail

Ieri assieme a Livia Ferrario, dirigente generale del Dipartimento della conoscenza e alla direttrice del Centro di formazione professionale G. Veronesi di Rovereto Laura Scalfi ho preso parte alla presentazione di goal, ed è un nuovo portale (ww.portalegoal.it) per favorire l’incontro fra domanda e offerta di lavoro, rivolto ai giovani under 30. Nasce nell’ambito del programma Garanzia Giovani, in particolare nelle zone della Vallagarina e Val di Fiemme e Fassa ed è stato realizzato dal Centro Veronesi capofila di goal.

I giovani non possono essere più lasciati soli nella fase di passaggio dalla scuola al lavoro. Devono essere accompagnati da soggetti qualificati, non solo pubblici, e Garanzia Giovani oggi ci consente di creare il quadro all’interno del quale fare interagire tutte le realtà della domanda e dell’offerta di lavoro. In questo caso abbiamo un’iniziativa nata spontaneamente nel mondo della scuola. Il Trentino ha bisogno di iniziative del genere per inserirsi, con il suo portato di competenze ed esperienze, nella fase di riforma innescata a livello nazionale dal Jobs Act. Oggi ci sono nuove regole ed incentivi che dovrebbero stimolare le aziende ad assumere. Non ci possiamo permettere di non saturare la domanda di lavoro che proviene dalle aziende più competitive

Detto in altro modo, il portale goal è un portale monodirezionale (dalla persona in cerca di occupazione ai potenziali datori di lavoro), ad accesso gratuito, ideato e creato dal Cfp Veronesi, avvalendosi di collaboratori under 30, con lo scopo di favorire l’incontro domanda offerta all’interno del mercato del lavoro. Prende vita all’interno del progetto Garanzia Giovani, gestito nelle zone della Vallagarina e Val di Fiemme e Fassa da un ATS Goal con capofila il Cfp G. Veronesi, e nasce con l’obiettivo di realizzare uno strumento aggiuntivo per favorire l’inserimento nel mercato del lavoro ai ragazzi iscritti al progetto Garanzia Giovani e in cerca di occupazione.

Il portale ha un uso assai semplice ed immediato, è stato pensato con il solo fine di favorire il matching tra aziende e ragazzi, e perciò si compone di poche e chiare sezioni. Partendo dall’interfaccia utente e dalla grafica, passando alle fasi di compilazione, il tutto è estremamente lineare e semplice. Entro la fine di agosto, si prevede che questa “vetrina” conterrà circa 3-400 profili di giovani che vogliono entrare nel mercato del lavoro.

Maggiori informazioni sul sito internet: www.portalegoal.it

No TweetBacks yet. (Be the first to Tweet this post)
FacebookTwitterGoogle+PinterestWhatsAppWordPressEmail

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »